Prima di andare a Caracalla, “Linda di Chamounix” al Teatro dell’Opera

Musica di Gaetano Donizetti
Opera in tre atti

Libretto di Gaetano Rossi
DIRETTORE Riccardo Frizza
REGIA Emilio Sagi
MAESTRO DEL CORO Roberto Gabbiani
SCENE Daniel Bianco
COSTUMI Pepa Ojanguren
LUCI Albert Faura

Orchestra e Coro del Teatro dell’Opera

In coproduzione con Gran Teatre del Liceu di Barcellona

Con sovratitoli in italiano e inglese
PRIMA RAPPRESENTAZIONE
venerdì 17 GIU ORE 20:00

LE REPLICHE
domenica 19 GIU ORE 16:30
mercoledì 22 GIU ORE 20:00
venerdì 24 GIU ORE 20:00
domenica 26 GIU ORE 16:30
martedì 28 GIU ORE 20:00

Nuovo Menu Maggio 2016

Come ad ogni fine stagione, abbiamo cambiato il Menu.
Ci sono delle cose che con l’arrivo del caldo non sono più come dovrebbero, come i carciofi e le puntarelle, e ci sono cose nuove che arrivano, come gli asparagi, il pesce spada e il carpaccio di baccalà.
Per finire troverete la torta alla crema di limone e le fragole di Terracina.

Vi aspettiamo…

“La Traviata” con Valentino Garavani

LA TRAVIATA – TEATRO DELL’OPERA DI ROMA

Il legame che unisce da sempre Valentino e la città eterna si rinnova attraverso un nuovo progetto con il Teatro dell’Opera di Roma: un’inedita edizione de La Traviata ideata da Valentino Garavani e Giancarlo Giammetti in collaborazione con il Teatro dell’Opera e diretta da Sofia Coppola alla sua prima esperienza di regista in un’opera lirica.
Valentino Garavani disegnerà i costumi di Violetta che saranno realizzati negli Atelier couture della Maison Valentino.“Nella mia vita ho sempre sognato di fare una Traviata ma in una maniera nuova. I grandi maestri da Visconti a Zeffirelli, la Callas, Piero Tosi, Lila de Nobili mi hanno tutti ispirato in questo mio nuovo impegno. Non ho voluto una Traviata moderna e ridicola come se ne fanno molte oggi, ho voluto una Traviata classica e splendida, e ho chiesto a Sofia Coppola di dare quel tocco moderno e sorprendente che la renderà speciale.“ Valentino Garavani

Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, Direttori Creativi della Maison Valentino, creeranno i costumi di Flora e del Coro, che verranno realizzati in collaborazione con la sartoria del Teatro dell’Opera.

“Il Teatro dell’Opera di Roma per noi rappresenta un patrimonio della nostra città. La loro bottega dell’arte rispecchia i valori in cui crediamo e che percorriamo con la nostra Maison Haute Couture. È’ stato per noi fantastico avere la loro collaborazione per la nostra sfilata Alta Moda Primavera/Estate 2014 dedicata alle grandi opere liriche. Oggi siamo onorati di collaborare con Sofia Coppola, il Sig. Valentino Garavani e il Sig. Giancarlo Giammetti avvalendoci del nostro Atelier Alta Moda e del grande capitale umano delle maestranze del Teatro dell’Opera di Roma per la produzione de La Traviata.” Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli

Le scene di questa nuova La Traviata sono firmate dall’inglese Nathan Crowley e le musiche saranno affidate al maestro cremonese Jader Bignamini.

Tra le voci principali Francesca Dotto e Maria Grazia Schiavo, alternate nel ruolo di Violetta, insieme ad Antonio Poli e Arturo Chacón-Cruz, interpreti di Alfredo.

L’Opera andrà in scena per quindici rappresentazioni, dal 24 Maggio al 30 Giugno 2016

Maggio al Teatro dell’Opera

Nel mese di maggio il Teatro dell’Opera di Roma presenta Le Parc, uno dei titoli più apprezzati del coreografo Angelin Preljocaj, che vede protagonisti dal 5 all’11 maggio Eleonora Abbagnato e Stéphane Bullion.

Il 24 maggio, invece, sarà la volta de La traviata, con lo straordinario debutto alla regia lirica di Sofia Coppola e i costumi disegnati da Valentino. Sul podio il M° Jader Bignamini che fino al 30 giugno dirigerà ben 15 rappresentazioni.

Grande attesa anche per il Concerto Brahms/Bartók/Berio, diretto dal M° Garry Walker ed eseguito il prossimo 13 maggio, alle ore 20.30.

Per il ciclo “Lezioni di opera”, l’appuntamento è domenica 22 maggio alle ore 11 con il M° Giovanni Bietti. L’incontro, che avrà luogo al Teatro Nazionale, verterà sul capolavoro di Giuseppe Verdi, La traviata.

Ma non è tutto: assolutamente da non perdere, la prima rassegna italiana del Festival Internazionale di Teatro Musicale Contemporaneo, Fast Forward Festival, che dal 27 maggio al 9 giugno porterà a Roma le espressioni di ricerca più interessanti dell’universo artistico attuale, dalla musica al teatro, dalla danza fino alle arti visive e ai nuovi linguaggi digitali. La programmazione si svolgerà al Teatro Costanzi, al Teatro Nazionale e in altri luoghi della città scelti sulla base delle specifiche ambientazioni, tecnologie e spazialità delle opere da rappresentare: la Sala Petrassi e il Teatro Studio dell’Auditorium Parco della Musica, il Teatro Argentina, il Teatro India, il Teatro di Villa Torlonia e Villa Medici.

Vi aspettiamo!

Gli spettacoli di maggio

balletto-le-parc-2016_1

Le Parc

Dal 5 maggio al 11 maggio 2016
MUSICA DI Wolfgang Amadeus Mozart
DIRETTORE David Garforth
COREOGRAFIA Angelin Preljocaj
RIPRESA DA Noémie Perlov e Laurent Hilaire

Balletto in tre atti e un epilogo creato nel 1994 per l’Opéra di Parigi, Le Parc è una danza ambientata in un Settecento ideale che porta la firma di Angelin Preljocaj, coreografo francese di origine albanese affermatosi nell’ambito della nouvelle danse degli anni ’80 con uno stile originale ed eclettico, in bilico tra contemporaneo e classico.

Nell’atmosfera aristocratica della Francia barocca, il balletto porta sulla scena l’arte della seduzione e la conquista dell’amore, coniugando la coreografia moderna con il classicismo della musica di Mozart.

“Il mio punto di partenza è stato La Princesse de Clèves di Mme de La Fayette, un libro straordinario, che racconta la resistenza all’amore più che l’amore in senso stretto. E nel balletto volevo proprio rappresentare il modo in cui le persone resistono a questo tsunami che è l’amore. Ma anche di come, a poco a poco, le barriere siano destinate a cadere, per lasciare entrare questa tempesta. Così, per contrasto, la protagonista del balletto si trova inserita in un’atmosfera di libertinaggio in cui tutti hanno relazioni con tutti, ma a cui lei si sottrae, in un atteggiamento di rottura rispetto a ciò che la circonda”(Angelin Preljocaj)

 

MAGGIORI INFO ACQUISTA

concerti_005_2400x1350

Brahms/Bartók/Berio

13 maggio 2016
DIRETTORE Garry Walker

Luciano Berio Formazioni

Béla Bartók Il Mandarino meraviglioso, Suite da concerto

Johannes Brahms Sinfonia n. 2

Introduzione a cura di Stefano Catucci

Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma

MAGGIORI INFO ACQUISTA

opera-traviata-2016_1

La traviata

Dal 24 maggio al 30 giugno 2016
MUSICA DI Giuseppe Verdi
DIRETTORE Jader Bignamini
REGIA Sofia Coppola

Il classico di Verdi in una nuova, straordinaria produzione ideata da Valentino Garavani e Giancarlo Giammetti in collaborazione con il Teatro dell’Opera, che si avvale di un eccezionale gruppo di artisti. Da Valentino per il disegno dei costumi principali, a Sofia Coppola alla sua prima esperienza di regista di opera lirica, al brillante Nathan Crowley per le scenografie. Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, Direttori Creativi della Maison Valentino, creeranno i costumi di Flora e del Coro, che verranno realizzati in collaborazione con la sartoria del Teatro dell’Opera. Mentre i costumi di Violetta disegnati da Valentino saranno realizzati nell’atelier couture della Maison. Il grande stilista, da sempre affascinato dall’arte lirica e dalla sua capacità di creare mondi fantastici e moderni, considera questa speciale produzione un grande sogno che diventa realtà.

“Nella mia vita ho sempre sognato di fare una Traviata ma in una maniera nuova. I grandi maestri da Visconti a Zeffirelli, la Callas, Piero Tosi, Lila de Nobili mi hanno tutti ispirato in questo mio nuovo impegno. Non ho voluto una Traviata moderna e ridicola come se ne fanno molte oggi, ho voluto una Traviata classica e splendida, e ho chiesto a Sofia Coppola di dare quel tocco moderno e sorprendente che la renderà speciale” (Valentino Garavani)

 

MAGGIORI INFO ACQUISTA

FFF_schwarz_auf_weiss

Schwarz auf Weiss

27 maggio
COMPOSIZIONE E REGIA DI Heiner Goebbels
TESTI DA Edgar Allan Poe e Maurice Blanchot

Ensemble Modern, Frankfurt

MAGGIORI INFO

FFF_passion_selon_sade

La Passion selon Sade

28 maggio
DI Sylvano Bussotti
DIRETTORE Marcello Panni
REGIA Luca Bargagna*

Ensemble Novecento 
Formazione orchestrale dei Corsi di perfezionamento dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia
*Dal Progetto “Fabbrica Young Artist Program” del Teatro dell’Opera di Roma

MAGGIORI INFO

FFF_vie_de_famille

Vie de famille

29 maggio
MUSICA DI Jean-Pierre Drouet

Ensemble Aleph

MAGGIORI INFO

FFF_empty_moves

Empty moves

30 maggio
COREOGRAFIA Angelin Preljocaj

Pièce per 4 danzatori

MAGGIORI INFO

FFF_blank_out

Blank Out

31 maggio
IDEAZIONE E REGIA Michel van der AA

Prima Nazionale

MAGGIORI INFO
In arrivo
opera-linda-2016_1

Linda di Chamounix

Dal 17 giugno al 28 giugno 2016
Lezioni di Opera – Domenica 22 maggio ore 11.00 al Teatro NazionaleLa traviata – La scoperta del realismo musicale Caracalla 2016Scopri di più e acquista i biglietti Opera ShopEntra e acquista
Nel caso in cui non si voglia più ricevere questa newsletter clicca qui

Ad aprile al Teatro dell’Opera

 

concerti_004_2400x1350

Brahms/Respighi/Rihm

2 aprile 2016
DIRETTORE Markus Stenz

Ottorino Respighi Le fontane di Roma
Wolfgang Rihm In-Schrift
Johannes Brahms Sinfonia n. 1

Introduzione a cura di Stefano Catucci

Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma

MAGGIORI INFO ACQUISTA

 

Lo scoiattolo in gamba_scoiattolo_2400x1350

Lo scoiattolo in gamba / Il carnevale degli animali

Dal 15 aprile al 20 aprile 2016

Lo scoiattolo in gamba
Favola lirica in un atto di Eduardo De Filippo
Musica di Nino Rota

Il carnevale degli animali
Musica di Camille Saint-Saëns
Coreografia Davide Bombana

Orchestra, Corpo di Ballo e Coro di Voci Bianche del Teatro dell’Opera di Roma

MAGGIORI INFO ACQUISTA

 

opera-trittico-2016_1

Il Trittico

Dal 17 aprile al 24 aprile 2016
MUSICA DI Giacomo Puccini
DIRETTORE Daniele Rustioni
REGIA Damiano Michieletto

Rappresentato in prima assoluta il 14 dicembre del 1918 al Metropolitan di New York, Il Trittico fu apprezzato inizialmente soprattutto per Gianni Schicchi – mentre Puccini preferiva Suor Angelica – ma comunque trovò nel complesso un’accoglienza positiva. Oggi l’orientamento della critica è decisamente diverso e le tre opere sono entrate a pieno titolo nel repertorio dei teatri lirici. Alla cupezza e alla violenza a carattere verista de Il tabarro, fa seguito il racconto edificante sulla redenzione religiosa di Suor Angelica, per chiudere con Gianni Schicchi, l’opera più famosa, farsa di avidità e connivenze. Ne Il tabarro, ambientato in riva alla Senna tra scaricatori e popolane, l’intensità drammatica e compositiva supplisce all’assenza intenzionale di melodie che colpiscano immediatamente l’orecchio. Molto diversa è Suor Angelica – incentrata sulla penitenza monastica – per la quale Puccini ricorse all’aiuto del frate domenicano Pietro Panichelli, suo amico (che già lo aveva supportato per le sonorità religiose in Tosca), per l’uso nella vita claustrale di termini latini. Di ambientazione fiorentina medioevale è, invece, Gianni Schicchi – che proprio per l’immediato successo iniziò ben presto ad avere vita autonoma –, tutta giocata sull’ingegno e la furbizia del suo protagonista, sulla sua capacità di ricavare il massimo profitto da ogni situazione, ottenendo così notorietà a Firenze.
Un grande serata d’opera, dunque, quella del Trittico, con la regia attenta e brillante di Damiano Michieletto.

MAGGIORI INFO ACQUISTA

 

Torna il maestro Abbado con “Benvenuto Cellini”

Musica di Hector Berlioz
Opera in tre atti

Libretto di Léon de Wailly e Henri Auguste Barbier
Durata: 3 ore e 30 circa (compreso un intervallo)
DIRETTORE Roberto Abbado
REGIA Terry Gilliam
CO-REGIA E COREOGRAFIA Leah Hausman
MAESTRO DEL CORO Roberto Gabbiani
SCENE Terry Gilliam Aaron Marsden
COSTUMI Katrina Lindsay
LUCI Paule Constable
VIDEO Finn Ross

Orchestra e Coro del Teatro dell’Opera

Nuovo allestimento in coproduzione con English National Opera e De Nationale Opera & Ballet di Amsterdam

In lingua originale con sovratitoli in italiano e inglese

PRIMA RAPPRESENTAZIONE
martedì 22 MAR ORE 19:30 (Turno a)

LE REPLICHE
giovedì 24 MAR ORE 19:30 (Turno b)
sabato 26 MAR ORE 18:00 (Turno d)
martedì 29 MAR ORE 19:30 (Turno c)
giovedì 31 MAR ORE 19:30 (Turno f)
domenica 03 APR ORE 16:30 (Turno e)

“La Cenerentola” con la regia di Emma Dante, al Teatro dell’Opera

Musica di Gioachino Rossini
Dramma giocoso in due atti

Libretto di Jacopo Ferretti basato sul libretto francese
di Etienne per la Cendrillon di Isouard
Durata: 3 ore, con un intervallo

DIRETTORE Alejo Pérez
REGIA Emma Dante
MAESTRO DEL CORO Roberto Gabbiani
SCENE Carmine Maringola
COSTUMI Vanessa Sannino
MOVIMENTI COREOGRAFICI Manuela Lo Sicco
LUCI Cristian Zucaro

Le date
PRIMA RAPPRESENTAZIONE
venerdì 22 GEN ORE 20:00

LE REPLICHE
sabato 23 GEN ORE 18:00
domenica 24 GEN ORE 16:30
martedì 26 GEN ORE 20:00
mercoledì 27 GEN ORE 20:00
giovedì 28 GEN ORE 20:00
venerdì 29 GEN ORE 20:00
venerdì 12 FEB ORE 20:00
venerdì 19 FEB ORE 20:00

ANTEPRIMA GIOVANI
giovedì 21 GEN 20:00